18/06/2009
JACK FANTONI VINCE A BERGAMO





Un Fantoni in forma smagliante e perfettamente a suo agio sul nervoso e spettacolare tracciato del BMX ZONE di Bergamo, si aggiudica il ricco montepremi (700 € al vincitore!) messo in palio dagli organizzatori, supportati da un pool di sponsor importanti.

Dietro al rappresentante del Team BMX Verona si piazza il compagno di squadra Mauro Paiusco, che non ha trovato il giusto feeeling con un cancello di partenza non del tutto in regola. Terzo Roberto Cristofoli (BMX Olgiatese) che resiste all'attacco in ultima curva del compagno di team Mirko-pitbull-Vicentini, superato nell'ultimo rettilineo dall'attesissimo Manuel De Vecchi.

Per Manuel ancora molti problemi alla mano infortunata al SX di Copenhagen e non ancora a posto. Il rider olimpico è riuscito ad esprimersi bene nelle manches ma ha dovuto letteralmente "mollare la presa" nella partenza della finale, compromettendo il successo che, nonostante il poco allenamento di questo periodo sembrava alla sua portata.

La manifestazione è stata ben organizzata ed ha visto una presenza numerosa di riders e soprattutto di pubblico. Non sono mancati alcuni intoppi dovuti alla poca esperienza specifica nella disciplina BMX, ma si sa che i meccanismi di queste competizioni hanno sempre bisogno di un certo rodaggio per funzionare adeguatamente. L'impressione comunque è che ci siano le basi per costruire una nuova realtà di buon livello.

RISULTATI CAT. OPEN:
1. GIACOMO FANTONI (Team Bmx Verona)
2. MAURO PAIUSCO (Team Bmx Verona)
3. ROBERTO CRISTOFOLI (Bmx Ciclistica Olgiatese)
4. MANUEL DE VECCHI (Bmx Italiano Olimpico)
5. MIRKO VICENTINI (Bmx Ciclistica Olgiatese)
6. MARCO PEVARELLO (Panther Boys PD)
7. FEDERICO RAVIZZINI (Bmx Action Cremona)
8. MATTIA FURLAN (Bmx Creazzo)

torna inizio pagina
Per segnalazioni su questo articolo scrivi a: info@bmxr.it
 
Stagione 2016
 
bmxr info
 
  circuito2013  
  circuito2013  
   
  circuito2013  
  bmxr info  



STAY STRONG



   
Mix
 
WIKIPEDIA
 

REALGRAF

 

mail
Copyright © 2008/2016 Bruno Giustacchini / BMXR.IT - Tutti i diritti riservati - All rights reserved